Spettacolo di danza contemporanea frutto della
RESIDENZA ARTISTICA con DANIELE DEL BANDECCA

AGGLOMERATI

SPETTACOLO
PRIMA: Sabato 25 Giugno ore 19:00
REPLICA: Sabato 25 Giugno ore 21:00
VIA ARMANDO QUADRI 2/E BOLOGNA

AGGLOMERATI

La residenza coreografica è mirata alla creazione di una partitura di gruppo creata insieme ai danzatori e danzatrici selezionati lavorando sul tema del branco e sulle suggestioni che ne derivano.
Quali sono le leggi che lo regolano, come si muove, quali sono le sue caratteristiche?
Un branco di esseri umani ha sempre un’accezione negativa, un branco di animali no.

Daniele Del Bandecca

Sabato 25 Giugno


PRIMA : ore 19:00
REPLICA: ore 21:00

Presso:
Magazzino Arti Sceniche
Via Armando Quadri 2/E Bologna

Coreografie di
Daniele del Bandecca

Interpreti:
Valeria Tarantino
Margherita Astorri
Magdalena Medrzycka
Lara Caporale
Irene De Maria
Valeria Minighin
Giorgia Goretti


La Residenza Artistica

La Residenza è stata finalizzata
alla costruzione di uno spettacolo
che si terrà al presso Magazzino Arti Sceniche
Sabato 25 Giugno.

Avrà luogo
al MAS (Magazzino Arti Sceniche)
in Via Armando Quadri 2/E

Agglomerati offre finestre sulle diverse
declinazioni del concetto di comunità,
di assembramento umano.
Scene non collegate tra loro si susseguono,
mostrandoci situazioni che raggruppano esseri viventi,
creando situazioni di disagio,
di familiarità, di coesistenza forzata, di branco o di bullismo.
Amarezza,
complicità e imbarazzo si susseguono in un flusso
che delinea ciò che nelle nostre menti compare
quando pensiamo ad un agglomerato.

La performance è la risultante del lavoro
interpretativo delle danzatrici;
decodificando gli input del coreografo,
le interpreti hanno proposto materiale
che è diventato parte integrante del testo
e a volte dei movimenti in scena.

Il progetto

Il progetto è curato dal coreografo e danzatore Daniele Del Bandecca, che ha unito alcune giovani danzatrici, portandole a riflettere sulla loro identità personale, su come influisce nella loro esistenza il giudizio degli altri, su come esistono
appunto aggregazioni di persone che non permettono la realizzazione e lo sviluppo personale e unico del singolo individuo specifico, ma anzi appiattiscono e uniformano le varie identità personali, rendendole prive di una crescita indipendente e libera.

Agglomerati parte dal concetto di branco per raccontare come a volte è più facile essere accettati dagli altri nascondendo la propria vera essenza, solo per poter far parte del gruppo, senza rischiare di restarne fuori.

Non importa chi sei veramente e cosa pensi, l’importante è far parte della collettività riunita, monotona e priva di colori diversi, seguire lo stereotipo.

Il messaggio è rivolto ai giovani, agli uomini e alle donne di domani, ed è un invito a spogliarsi dei vestiti che non ci appartengono ed avere il coraggio ogni giorno di mostrare i propri anche se diversi da quelli delle persone che ci circondano.

L’idea di riflessione è finalizzata a combattere il bullismo in tutte le sue forme, e a portare il giudizio prima su stessi che sul prossimo.

Il progetto si compone di un periodo di prove in sala (danza e teatro), di uno spettacolo finale e di un dibattito a chiusura con un ospite che possa testimoniare la sua esperienza di vita.

Scatti rubati durante la residenza

Vi aspettiamo il 25 per lo spettacolo

Qualche scatto di sabato sera…

RESIDENZA ARTISTICA

DANIELE DEL BANDECCA

Si è formato presso il Florence Dance Center
e presso l’Accademia di perfezionamento di
danza contemporanea diretta da Paolo Mereu e Simona Bucci.
Dal 2007 entra a far parte della Florence Dance Company,
nel 2011 danza nello spettacolo “Ben Hur Live”,
per la Compagnia tedesca New Art Concerts,
coreografie di Liam Steel.
Nel 2012 entra a far parte della eVolution Dance Theater
(Italia, Germania Grecia e Cina)
e nel 2013 della Compagnia TPO
(Italia, Cina, Francia, Spagna, Belgio, Olanda, U.S.A, Australia).
Nel 2014 lavora nella Cie. Cobalt di Marco Becherini (Marsiglia).
Attualmente con la compagnia TPO nello spettacolo “Panda’s home”,
di cui è coreografo insieme alla danzatrice
Martina Gregori e collabora con la danzatrice
Sara Campinoti

Gli interpreti

Irene De Maria
Lara Caporale
Valeria Minighin
Margherita Astorri
Magdalena Medrzycka
Valeria Tarantino
Giorgia Goretti

Dove siamo

Via Armando Quadri 2/E Bologna

Vedi anche

Non perdere i prossimi eventi!

[sibwp_form id=4]