RACCONTAMI
un oggetto

Laboratorio Teatrale per adulti
guidato da
Marinella Manicardi

DAL 15 GENNAIO – Il Lunedì sera

VIA ARMANDO QUADRI 2/E BOLOGNA

“Raccontare gli oggetti è parlare di noi, della nostra relazione con il mondo reale, onirico, di dipendenza o censura, di affetto e piacere, di utilità e basta. Basta davvero?”

Marinella Manicardi

Di cosa si tratta?

Un Laboratorio teatrale molto pratico
con esercizi e giochi di improvvisazione


Un mazzo di chiavi, una valigia anche se vecchia, una foto che mi ricorda, le pillole che se le dimentico, il mio piede destro, un ponte romano, quell’oggetto che prima o poi…

La nostra vita senza oggetti sarebbe moooolto diversa…

Meglio o peggio? Dipende.

Raccontare gli oggetti è parlare di noi, della nostra relazione con il mondo reale, onirico, di dipendenza o censura, di affetto e piacere, di utilità e basta. Basta davvero?

Bei racconti, sicuramente.

DAL 15 GENNAIO
ogni LUNEDI’

dalle 20:30 alle 22:30

Laboratorio di teatro per Adulti (dai 18 anni in su).
L’ultima serata sarà presentato il risultato del lavoro al pubblico!

Conosciamo l’insegnante


Marinella Manicardi

Nata in paese, ma è quello di Pico. Sposata, dopo molti anni di fidanzamento. Niente figli, niente rimpianti. Attrice, ma anche scrittrice e regista. Ho inventato e diretto con Luigi Gozzi il Teatro delle Moline, a Bologna.
La mia lente sul mondo è il teatro e volentieri scambio lenti con altri sguardi.

Laurea in lettere, debutta giovanissima in teatro con Luigi Gozzi, suo compagno d’arte e di vita. Con lui dirige il TNE/Teatro delle Moline a Bologna. Tra gli spettacoli più noti: Otello!, 1974; Freud e il caso di Dora, finalista al Premio Mondello, 1979, Memorie labili, perBiennale Venezia 1984; L’armonia universale, Bologna Cultura 2000. Lavora inoltre con E. Sanguineti, E. Pagliarani, R. Roversi, C. Lucarelli, M. Fois, C. Longhi. Regie: Anna Cappelli, 2005, di Ruccello e Morandi, 2008, segnalati ai Premi UBU. Drammaturgie: Luana prontomoda, 2005, Corpi impuri, per Festivalfilosofia 2011, con Federica Iacobelli: La Maria dei dadi da brodo, 2012, Nelle mani di Anna, 2016, per Arena del Sole teatro nazionale. Media: per RAI radiodrammi e teatro. Editoria per: Bulzoni, Clueb, Pendragon, Mondadori, Odoya.

PRENOTA UNA PROVA GRATUITA SE NON CONOSCI MARINELLA

INIZIO CORSO DA
LUNEDI’ 15 GENNAIO 2024

la seconda sessione andrà
da gennaio a marzo



    Come ci hai conosciuti?
    Internet (es. Google)Volantino/LocandinaSocial (Instagram, Facebook...)PassaparolaConoscevo già lo spazioAltro


    Se non possiedi una email puoi chiamarci o mandare un SMS al numero +39 353 449 0986

    Dove siamo

    Via Armando Quadri 2/E Bologna

    Vedi anche

    Non perdere i prossimi eventi!